Risposte di Semalt Expert su come arrivare in cima ai motori di ricerca grazie al link building


Importante nel determinare il posizionamento di un determinato sito per una parola chiave, direi senza pensarci due volte: i link! All'apparenza quando si dice "collegamenti" si crea una prima associazione di un elemento molto semplice, di facile percezione, che non richiede accortezza, ma è vero il contrario. La corretta pianificazione di una strategia di link building può essere il fattore che alla fine determinerà dove verrà posizionato il tuo sito nei risultati organici.

La stessa strategia dovrebbe affrontare alcuni punti significativi del processo: come e dove verranno posizionati i collegamenti interni, come si ottengono i collegamenti esterni sottolineando la qualità e la tipologia, il testo di ancoraggio da utilizzare, dove rimuovere i collegamenti dal sito (se presenti), e altro ancora.

In questo articolo, affronteremo diversi punti che spiegheranno dalla A alla Z come sviluppare una strategia di collegamento efficace. Inoltre, prima di sviluppare qualsiasi strategia per il tuo sito, è fondamentale conoscerne lo stato ... Ti invitiamo a controllare lo stato del tuo sito gratuitamente utilizzando un potente strumento.

Perché il link building è così importante?

I link sono, tra l'altro, l'indicatore in base al quale si determina l'importanza delle pagine web agli occhi dei motori di ricerca e di Google, in particolare. Si può dire che siano il tipo di voti di fiducia riservati a una particolare intenzione e raccomandazione. Senza questa raccomandazione, è difficile per i motori di ricerca comprendere la connessione tra le varie pagine, siano esse pagine su siti esterni o pagine interne su un sito.

Quando la pagina A punta alla pagina B con il testo X, può effettivamente essere interpretata come "Penso che la pagina B sia rilevante per l'argomento X". Questo è, ovviamente, l'ideale e in pratica le cose sembrano un po 'diverse. Un esempio di situazione non "naturale" è la vendita di link che a volte può portare anche a punizioni collettive.

Dividere il mondo dei collegamenti in tipi

Non è difficile capire come funziona l'insieme di collegamenti, ma allo stesso tempo è importante capire che contiene molte sottigliezze che richiedono un riferimento. A tal fine, cercheremo prima di capire quali sono i tipi di link esistenti e cosa significa ogni tipo. Ovviamente non sto parlando qui di link sponsorizzati perché è un intero mondo in sé e non è incluso nel processo di link building.

Collegamenti interni

Un collegamento verrà letto internamente se collega dalla pagina A alla pagina B (o a qualsiasi parte della pagina B. Ad esempio: dare un particolare titolo alla pagina) quando queste due pagine sono sotto lo stesso dominio. Il loro scopo è assistere il navigatore nella più comoda navigazione tra le pagine del sito facendo riferimento a contenuti rilevanti che il titolare del sito consiglia, nell'ambito della pagina in cui si trova.

Collegamenti esterni - collegamenti in entrata

Si tratta di collegamenti che puntano a una pagina del tuo sito (pagina interna o home page) da un sito esterno che risiede su un dominio diverso. Questo parametro assume molto peso perché un link esterno esprime effettivamente una raccomandazione di un sito esterno sul tuo sito. È molto importante ottenere il maggior numero possibile di link esterni di qualità e si consiglia di prestare attenzione ad alcuni punti salienti di cui parlerò in seguito.

Link in entrata

È un po 'confuso perché il riferimento è in realtà a un collegamento in entrata a una pagina, sia che provenga da un sito esterno o da una pagina interna del tuo sito. Ci sono quelli per i quali i link inbound ed esterni sono la stessa cosa, ma questo non è accurato perché si può dire che un link inbound può anche essere interno. A proposito, alcuni sosterrebbero che un link in entrata da un sottodominio è un link esterno (perché un sottodominio è considerato un tipo di sito indipendente), non sono sicuro del reclamo e secondo me, e la sua potenza è minore.

Link in uscita

Qualsiasi collegamento che collega una pagina del sito A a una pagina del sito esterno B è considerato in uscita (perché "porta" il navigatore fuori dal sito). È importante mantenere una quantità ragionevole di link in uscita dalla pagina in modo che il resto dei link sulla pagina non vada perso o, nel peggiore dei casi, l'intero sito sarà sospettato come una grande link farm. Molte persone si astengono dal rimuovere link dal sito per paura di perdere navigatori o di ridurre il loro potere agli occhi di Google.

Testo di ancoraggio

Questo è il nome del testo che appare nel collegamento stesso. Perché è così critico? Perché questa è in realtà l'indicazione per Google di come consigli il sito a cui ti stai collegando (o meglio - in quali parole chiave).

Ecco alcune regole importanti da tenere a mente:

La rilevanza del testo

La frase nel collegamento deve essere pertinente all'argomento della pagina a cui si riferisce. Cioè se mi riferisco ad una pagina specifica che si occupa di assicurazione auto, è meglio indicarlo nel testo del link invece di scrivere semplicemente "clicca qui".

Rilevanza del collegamento

Le due pagine collegate devono essere collegate tematicamente tra loro (e preferibilmente anche ai siti). Un esempio di irrilevanza: un collegamento da una pagina che si occupa di giardini per eventi che porta a un sito web sui veicoli.

Lunghezza ragionevole del testo di ancoraggio

Spesso si consiglia di non superare il numero di parole nel collegamento 4. La verità è che il numero ha molto senso, non è possibile descrivere tutto in 4 parole o meno?

Combinazioni

Non è sempre consigliabile creare un collegamento con lo stesso testo di ancoraggio, ma provare a variare. Ad esempio, se si dispone di un sito Web X che si occupa di marketing su Internet, è possibile utilizzare combinazioni: X Internet marketing, Internet marketing con X, informazioni sull'Internet marketing, ecc. pagina, può sembrare un po 'sospetto e innaturale.

Abbinamento del testo alla pagina

Si consiglia di selezionare la frase che si desidera targetizzare nel collegamento in base al focus della pagina corrente. Ad esempio: se la pagina a cui desideri collegarti contiene il titolo "Event Gardens in the South", allora dovrebbe essere anche la frase che appare nel link stesso e non solo "Event Gardens" (ovviamente assumendo "Event Gardens nel sud "è un'espressione che vuoi assolutamente prendere di mira e hai una pagina di atterraggio dedicata per lui).

Come si ottengono i collegamenti?

Ci sono molti modi per ottenerli e puoi consultare il nostro blog per articoli che si concentrano sui modi migliori per ottenere link esterni gratuiti. Inoltre, puoi sempre contattare un sito che tratta il tuo argomento per uno scambio con lui. In tal caso, è importante assicurarsi che la pagina a cui si desidera che il collegamento contribuisca davvero e che si occupi di un argomento pertinente. Non è consigliabile scrivere una lettera e distribuirla come modello a qualsiasi sito trovato in rete. Invece, crea un elenco ordinato di fonti, notando la forza e la qualità del collegamento su ciascun sito ed essere pronto a sacrificare per alcuni anche più di un collegamento in cambio (ci sono alcuni casi simili, è importante capire il valore ottieni). La parte principale di questa sezione è una profonda comprensione del valore che ottieni per il collegamento perché ci sono parecchie persone che ti convinceranno che il loro sito è di altissima qualità.

Cose da fare e da non fare nella costruzione di link

Come ho detto prima, il giusto processo di link building deve essere fatto accuratamente e pianificato, e in nessun modo dovresti sparare in tutte le direzioni e accontentarti di tutto ciò che si avvicina. Molti promotori di siti distribuiscono collegamenti su dozzine di siti senza connessione tematica e talvolta corrono il rischio di varie tecniche di black hat (ad esempio Link Farm), che alla fine possono causare danni al sito a lungo termine. Poiché ci sono diverse "trappole" e punti salienti da considerare, ho riassunto qui alcune regole pratiche:

Collegamento unidirezionale contro collegamento reciproco

È sempre consigliabile cercare di ottenere un collegamento unidirezionale e non reciproco (mi collegherò a te e tu a me). È piuttosto difficile ottenerli soprattutto perché nessuno vuole "uscire fuori di testa", quindi questa sarà l'ultima opzione. Prova a visitare i siti di conoscenti o lettori regolari (se hai un blog) e chiedi solo un link. Se ti rispettano, non c'è motivo per cui non dovrebbero essere d'accordo fintanto che non è in contrasto con la loro strategia di link building.

Triangolare, quadrato e altro ancora

Se la scelta è un collegamento reciproco o niente, allora dovresti optare per un reciproco ma non direttamente ma attraverso un altro fattore. Quando il collegamento è tra la tua pagina e la sua pagina ha molto meno peso rispetto al caso in cui la pagina A (tu) si collega alla pagina B, la pagina B si collega alla pagina C (lui) e la pagina C si collega a te a A.

La raccomandazione è di essere in cima alla "catena di collegamenti", cioè di ottenere il collegamento direttamente dal sito e non dall'intermediario (che di solito è più debole). Si parla molto dell'algoritmo di Google che rileva scambi tripli di questo tipo, quindi consiglio di farlo un solo numero di volte e di non diventare una routine significativa nel processo di link building.

Statico vs. trasversale

Ritengo che in alcuni casi un collegamento dal testo che appare su una qualsiasi pagina (una), abbia più valore di un collegamento che apparirà su tutte le pagine dello stesso sito. Questo perché sembra più naturale e più pertinente per l'utente e quindi aumenterà anche di peso.

Attenzione alla vendita di link

Intorno al 2005, esisteva una tecnica nota come Google Bowling, che poteva danneggiare i siti concorrenti. Dovresti semplicemente acquistare su un particolare sito link a livello di sito che puntano al tuo concorrente, il sito era sospettato di vendere link e quindi è stato punito e anche il sito a cui lui (il tuo concorrente) si riferiva.

Come ho scritto nella sezione precedente, filtri di questo tipo sono già applicati, ma le vendite di qualsiasi tipo mettono ancora in serio pericolo il sito dall'essere punito nelle classifiche e nei casi più gravi - cancellazione dall'indice di Google.

Densità dei link sulla pagina

Più link ci sono in una determinata pagina, minore è la forza relativa di ciascuno e quindi contribuirà meno al sito a cui si riferisce. Quando identifichi una fonte di qualità, assicurati che non ci siano molti link sulla stessa pagina, in modo da poter ottenere il massimo dal tuo link.

Conclusione

Pertanto, abbiamo appena sviluppato alcuni punti focali su cui dovresti concentrarti se intendi promuovere efficacemente il tuo sito web attraverso la costruzione di link.

Per capire di più su questo argomento, Semalt ti invita a scoprire i migliori strumenti SEO che ti permetteranno di consultare e promuovere il tuo sito web in un batter d'occhio.

Hai bisogno dell'assistenza di un professionista in SEO o per promuovere la tua attività su Internet? Non esitare a Contattaci direttamente.